GOOGLE ELIMINA 7 APPS DAL PLAYSTORE. A RISCHIO LA VOSTRA PRIVACY

GOOGLE ELIMINA 7 APPS DAL PLAYSTORE. A RISCHIO LA VOSTRA PRIVACY

Avast scopre 7 apps a rischio privacy. Google le rimuove dal Play Store

Google, dietro segnalazione della software house per la sicurezza Avast, ha rimosso dal Play Store sette applicazioni – tutte realizzate da uno sviluppatore russo – che, una volta installate nel dispositivo della vittima, consentivano di tracciare i dati personali a sua insaputa.

Se in taluni casi questa attività può essere accettabile -si pensi al caso di genitori che vogliono tenere sotto controllo il proprio figlio minore- in molte altre situazioni questa attività puoi essere molto pericolosa.

Violare la privacy di qualcuno può costare molto caro. Controllare gli spostamenti della propria moglie, fidanzata, un proprio dipendente può comportare una denuncia penale per stalking.

Le Apps in questione sono

-Track Employees Check Work -Phone Online Spy Free

-Spy Kids Tracker

-Phone Cell Tracker

-Mobile Tracking

-Spy Tracker

-SMS Tracker

In totale le 7 apps hanno registrato circa 130.000 installazioni.

Le più scaricate sono risultate Spy Tracker e SMS Tracker con 50.000 installazioni ciascuna.

Una volta installate sullo smartphone della vittima, le apps raccoglievano ed inviavano i dati relativi a posizione, contatti, registro delle chiamate e messaggi di testo.

Il soggetto monitorato rimaneva all’oscuro di tutto visto che le apps in questione non apparivano neanche sotto forma di icona.

Ancora una volta appare evidente la scarsa capacità dei controlli attuati dallo staff di Google deputato al rilascio delle autorizzazioni alla pubblicazione sul PlayStore di apps sviluppate da soggetti terzi.

ti invito a leggere anche l’articolo come spiare una persona utilizzando lo smartphone

Subscribe to our newsletter!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: